Lettera ai Sindaci

Ai sigg. Sindaci di Banchette - Fiorano - Lessolo - Samone

p.c. al Commissario dott. Ventrice

Oggetto: Gestione Associata di Protezione Civile

Unitamente alla presente, vi trasmetto copia della nota indirizzata al Commissario nominato dott.Claudio Ventrice e , non sapendo se lo stesso mi permetterà di essere presente alla riunione prevista per il giorno 11-03-05, desidero con queste righe riassumere sinteticamente quanto, grazie anche alla Vs. sensibilità sull'argomento, in questi ultimi 4 anni il comune di Salerano è riuscito a concretizzare.

Ritengo importante sottolineare che la Gestione Associata partì nel 1999 e, solo dall'aprile 2001 è passata alla conduzione di Salerano e, ritenendo che il giudizio vada correttamente espresso in base ai risultati conseguiti e non solo sulle buone intenzioni, ritengo doveroso consuntivare i risultati ottenuti.

Si è iniziato con la stesura e l'approvazione del piano Intercomunale di Protezione Civile:spesa complessiva € 17.067,87 ; con la predisposizione di altri 2 individuati progetti per un importo complessivo di € 129.222,07 si è partecipato a due distinti bandi regionali ottenendo un co-finanziamento di € 72.808,02.queste somme hanno permesso di dotare gli oltre 90 volontari dei prescritti indumenti di protezione individuale, di dotare i gruppi delle indispensabili attrezzature, di allestire la sala operativa intercomunale oltre, naturalmente, all'aver organizzato i corsi di autoprotezione, di primo soccorso,di specializzazioni varie per i volontari.

Con la predisposizione di un ulteriore progetto ( € 129.500) si è partecipato ad un altro bando regionale per la gestione associata dei servizi ottenendo un contributo in conto capitale di € 116.500. Quest'ultimo progetto ha già consentito l'acquisto di un automezzo intercomunale (Land Rover 110-5 posti-cassonato e debitamente allestito) nonché la predisposizione di un sistema di allertamento nei 5 Comuni mediante sms, utilizzo delle torri campanarie, oltre all'installazione di 7 lavagne luminose attraverso le quali, dagli uffici comunali, si potranno far confluire in tempo reale tutte le corrette informazioni ai cittadini senza congestionare gli uffici in emergenza e, in "tempo di pace" sarà utile veicolo informativo dell'Amministrazione. Questa ultima parte di progetto però è appaltata e non ancora realizzata, il termine imposto per la rendicontazione, sta avvicinandosi ed il Commissario ne è informato.

Il totale degli importi su indicati,ammonta ad € 275.789,94 co-finanziati dalla Regione con € 200.999,51.La differenza pari ad € 74.790,43 è stata coperta dai Comuni con una ripartizione annua pro capite per cittadino residente.

Grazie all'interessamento del Comune di Salerano ed alla sensibilità riscontrata nell'ex ass. provinciale arch. Rivalta ed alla collaborazione avuta dai Suoi funzionare, si sono ottenute in dotazione 7 motopompe che, se pur forse non sufficienti, altrimenti non ci sarebbero del tutto. Infine, da circa un mese, è giunta comunicazione da parte della Regione, di aver concesso al comune capofila un contributo di 30.000 € per l'acquisto di 2 Defender 90 così come da progetto presentato per la partecipazione al bando 2004. Mancano 20.000 € che sono stati richiesti alla Fondazione CRT dalla quale si è in attesa di pubblicazione della graduatoria.

Tutto ciò non è stato certamente frutto del caso o di fortuna c'è stato al contrario da parte del Comune che credo di aver degnamente rappresentato un costante, pressante, assillante impegno per contribuire a far sì che un evento simil 2000 non avesse le stesse laceranti ripercussioni.

Non sta a me suggerire soluzioni ma, certamente spiacerebbe che "per ragioni contingenti" la conduzione passasse ad altro Comune e, prima che si decida, gradirei essere ascoltato in proposito poiché avrei ancora alcune considerazioni da aggiungere nel merito.

Nell'attesa di Vs.gradita comunicazione,porgo distinti saluti.

Elio Ottino